Contenuto principale

La scoperta delle isole di Capo Verde risale alla metà del XV secolo quando, probabilmente nel 1456, vi sbarcarono Antonio da Noli e Diogo Gomes al servizio del Re del Portogallo.

Negli anni successivi inizia la colonizzazione portoghese e il popolamento delle isole. A Sao Tiago viene fondata la più antica città europea ai tropici.

A partire dagli ultimi anni del 1400 Capo Verde, diventata ufficialmente colonia portoghese, è uno scalo importante nelle rotte del commercio di schiavi verso le Americhe.

tratta schiavi

Cartina delle rotte delle navi negriere (1500-1700)

1456
Nell'arcipelago sbarcano i primi marinai europei al servizio del re del Portogallo. (Tradizionalmente vengono considerati scopritori ufficiali delle prime cinque isole Antonio da Noli e Diego Gomes).