Contenuto principale

L'associazione Triciclo ha aderito alla celebrazione della XIV giornata del dialogo cristiano-islamico che si terrà martedì 27 ottobre 2015
ore 18,00 alla Fabbrica delle “e"- Gruppo Abele in corso Trapani, 91/b - Torino.

Cristiani e musulmani: dall’accoglienza alla convivenza pacifica

Chi vuole pace per se dovrà imparare a dare pace agli altri. E questo lo si potrà fare riscoprendo le vere radici comuni alle religioni monoteiste, ad islam, cristianesimo ed ebraismo, che sono l'accoglienza, l'ospitalità, la misericordia, la pace, perché "la terrà è di Dio" e nessuno ha il diritto di dichiararla propria e sfruttarla a proprio uso e consumo. Uomini e donne di pace cercasi.

tratto dall'Appello Nazionale della Giornata www.ildialogo.org

Programma

Condividendo profondamente i valori fondanti dell’Appello nazionale, i promotori: Gruppo interreligioso Insieme per la pace e Associazione islamica delle Alpi ( Moschea Taiba e Moschea Rayan), insieme a oltre cinquanta soggetti presenti sul territorio torinese - diverse moschee, chiese cristiane di ogni confessione, religiosi e religiose , numerose associazioni, gruppi, centri culturali, redazioni e persone impegnate in vari livelli - offrono con gioia una grande opportunità di incontro, spiritualità, dialogo e pace.

Ore 18
Video 2014 in moschea Taiba 5-7 m. segue breve silenzio

Sura aprente - Padre nostro

Accoglienza da parte del gruppo interreligioso e da parte dell’associazione delle Alpi

Saluto del gruppo Abele

Lettura appello nazionale 2015 (lettura Daniela Falconi)

Ore 18.30

intervento di Hamsa Piccardo

intervento di Guido Dotti

Ore 19.20 breve video Assisi ‘86

Ore 19.30 Preghiera musulmana

Ore 20 Preghiera cristiana (canti di Taizè e letture bibliche – Daniela Falconi per le letture e con il coro di Torino incontra Taizè).

Ore 20.20 raccolta fondi (rimborso spese varie, tra cui volantini, e contributo gruppo Abele)

Ore 20.30 power point Testimoni di pace – in silenzio Proiezione e lettura della poesia “Aprimi fratello”

Testimonianze

1) Servizio migranti, 2)una donna, 3)S.Egidio-chiesa evangelica, 4) video “colibrì”, 5)somalo, 6)Sermig,7) una donna

Ore 21.15 Canto etnico

Segno “muro che si trasforma in casa”

Sarà già predisposto sul palco un piccolo muro di mattoni (tanti quanti le associazioni aderenti). Ogni rappresentante chiamato toglierà un mattone dal muro e lo collocherà lì vicino per costruire una “casa simbolica” sotto la guida di Suor Paola e Brahim

Canto etnico

Ore 21.45

Condivisione: dei cibi offerti da ciascuno (grande corridoio a fianco del salone)

Incontro: Ognuno porta a casa un mattone per ricordo e possibile impegno comune

musica di sottofondo in cd

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel.011.4474572 – www.islamtorino.it

Aderiscono

Amici Missioni Consolata Torino - ASAI - Associazione Cascina Archi - Associazione Gruppo Abele e don Luigi Ciotti - Associazione Culturale di volontariato Tempi di Fraternita' onlus, Asti - Associazione Gioco d’insieme, progetto psicosociale - Associazione Sesto Continente - Associazione Triciclo - Centro Federico Peirone-Diocesi di Torino - Centro Italo-Arabo Dar Al-Hikma - Centro Studi Sereno Regis – Chiesa Evangelica Battista di via Passalacqua - Chiesa Evangelica Battista di Lucento - Chiesa Evangelica Luterana di Torino - Chiesa Ortodossa Romena - Chiesa San Rocco e don Fredo Olivero - Chiesa Valdese - Ciao Aurora - Commissione Evangelica per l’Ecumenismo - Commissione diocesana per l’ecumenismo e il dialogo - Comunità Madian - Religiosi Camilliani - Comunità di S. Andrea e don Toni Revelli - Comunità Sant’Egidio-Piemonte - Comunità cristiana di Via Germanasca e don Michele Dosio - Coordinamento ecumenico per Gratz – CO.RE.IS (Comunità Religiosa Islamica ) Italiana - Eremo del Silenzio – ESSEREUMANI - Figlie di Maria Ausiliatrice-Associazione 2PR - Fraternità religiose - Frati minori di S. Antonio (Santuario di S. Antonio) - Gruppo donne credenti Gruppo ecumenico Strumenti di pace – Madian Orizzonti onlus - MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) – MIR-MN Piemonte Val d’Aosta - Missionari Consolata - Missioni Camilliane - MondiInCittà onlus – Moschea della Pace - Moschea Omar Ibn Al Khattab - Movimento dei Focolari - PSM Partecipazione e Spiritualità Musulmana - Opportunanda – Redazione “il foglio, mensile di alcuni cristiani torinesi” - Redazione “Tempi di Fraternità”, Torino - Redazione di “Riforma” settimanale evangelico - Parrocchia Sant’ Anna - Religiosi Camilliani - SERMIG-Fraternità della speranza - Servizio Pastorale Migranti-Diocesi di Torino – Torino incontra Taizè - Unione suore domenicane san Tommaso d’Aquino.
Adesioni personali:
Angela Donna – don Ermis Segatti - Davide Pelanda - Luca Maria Negro (pastore battista)